Proposta di lettura : Magarìa, Andrea Camilleri

Written by on 4 marzo 2014 in Recensioni - No comments

Una storia con dentro tante storie. Ancora non ho deciso quale sia quella che mi piace di più, perché leggerle è come farsi portar via da un incantesimo. E “magarìa” in dialetto siciliano vuol dire proprio questo: incantesimo, magia.

Camilleri non sbaglia nemmeno stavolta, nemmeno quando scrive per i bambini. Anzi, a detta sua, è stato molto più bravo come nonno che come padre, vedete voi!

leggi l’articolo completo su zebuk

Leave a Comment