Proposta di lettura: 1.000.000 di dinosauri per Diego Zanzana, Pino Pace

Written by on 14 gennaio 2014 in Recensioni - No comments

Quando quel martedì di metà settembre Diego Zanzana si svegliò, ancora non sapeva che entro l’ora di cena avrebbe salvato il mondo. Oppure sarebbe morto.
Nel secondo caso il suo povero corpo sarebbe stato polvere da milioni di anni e le sue ossa mozziconi porosi e sbeccati, buoni tuttalpiù per i paleontologi. O per i cani.
E tutto questo solo perchè pesava meno di cinquanta chili.

dinosauro

Il protagonista di questo romanzo è Diego Zanzana, dodicenne, che in una calda giornata di metà settembre, mentre è a scuola, viene chiamato dal professor Shect, amico di famiglia, nel laboratorio di cronofisica di Sassogrande.

Il professore è molto agitato e Diego è preoccupato per la notizia che ha sentito in televisione sulla comparsa di alcuni dinosauri in tangenziale.


Leggi la recensione completa su ZeBuk >>

Leave a Comment