Proposta di lettura: Favole al telefono, Gianni Rodari

Written by on 1 ottobre 2013 in Recensioni - No comments

Dice wikipedia che “La fiaba è un tipo di narrativa originaria della tradizione popolare, caratterizzata da componimenti brevi e centrati su avvenimenti e personaggi fantastici come fate, orchi, giganti e così via. Si distinguono dalle favole, i protagonisti delle quali sono in genere animali antropomorfizzati o esseri inanimati e il cui intento allegorico e morale è più esplicito.”

In questa bellissima raccolta di settanta favole, Rodari usa come protagonisti anche soggetti diversi, come quando parla di un semaforo che improvvisamente tinge tutte le sue luci di blu; nessuno sapeva più che pesci pigliare, non era chiaro se attraversare oppure no, gli automobilisti strombettavano, i pedoni si arrabbiavano. Il semaforo dopo poco venne riparato, ma così nessuno riuscì mai a capire che in quel modo voleva dare via libera per il cielo: se qualcuno avesse avuto un pò più di coraggio forse ora tutti saprebbero volare.

favole

Tra le favole più famose e riprese tante volte da illustratori e editori diversi, Alice Cascherina, la Guerra delle Campane, Giovannino Perdigiorno che qui vuole toccare il naso del re e così inventa una nuova forma di ossequio  e di omaggio.

Vieni a leggere la recensione completa su ZeBuk »

Leave a Comment