Tata Giovanna ha trovato lavoro con Oltre Tata

Written by on 29 maggio 2012 in Interviste - 1 Comment

Finalmente ecco Giovanna, tata di Verona, che ha già scritto per noi alcuni articoli. Oggi risponderà alle nostre domande e ci racconterà come ha trovato con Oltre Tata una famiglia con cui lavorare.

Da quanto tempo svolgi il tuo lavoro di “Tata”?

Faccio questo lavoro da circa 10 anni. A dire il vero ho iniziato come baby sitter, per poche ore. Poi man mano che con le famiglie si instaurava un rapporto “familiare”, il mio ruolo è cresciuto diventando cosi una figura importante nell’educazione del bambino, tata appunto.

Come hai conosciuto Oltre Tata?

Ho incontrato Oltre Tata quasi per caso, navigando in internet. E’ un sito molto utile, sia dal punto di vista lavorativo, che come scambio di informazioni e condivisioni di pensieri.

Come Oltre Tata ti permette di promuoverti?

La promozione attraverso Oltre Tata avviene principalmente attraverso il mio profilo, dove vengono illustrate molte informazioni oppure attraverso gli articoli che scrivo. Leggere ciò che scrive la tata, ti fà scoprire come la pensa, su cosa si orienta e crede:  questo è sicuramente un buon biglietto da visita per i genitori che vogliono saperne di più.

Cosa diresti ai genitori per farti scegliere?
Innanzitutto chiederei un incontro, per vederci e parlare a tu per tu.
Non so..per farmi scegliere..credo debba venire spontaneo, non credo userei una frase ad “effetto” o qualcosa di simile..penso dipenda molto dall’impatto, da ciò che si dice e soprattutto dimostra, con parole e fatti.

Sei mai stata contattata attraverso Oltre Tata? Come è andata?

Si sono stata contattata tramite Oltre Tata, da una famiglia stupenda alla quale ora sono molto legata..dicono sempre che ormai mi hanno adottato:) Ho legato con i piccoli (2 maschietti piccoli e una graziosa bambina) e anche con la mamma, con la quale si è instaurato un bel rapporto amichevole. Lei segue Oltre Tata e si interessa degli articoli e argomenti proposti.

Lavori ancora per loro?

La richiesta mi è perventua a novembre, ma io non ero disponibile subito. Nonostante questo, la mamma ed io ci siamo sentite ogni tanto via mail, pur senza incontrarci. Ci siamo mandate gli auguri di Natale e augurate un buon inizio anno. Forse questo ha portato fortuna, perchè quando poi a gennaio sono tornata disponibile, ho avvisato subito questa signora, che nel frattempo non aveva contattato altre tate. E da allora sono con loro, mediamente tre volte la settimana: vado a prendere i bimbi all’asilo, preparo il pranzo, aiuto nei compiti di scuola e anche di sera ogni tanto, condividiamo del tempo insieme. Spesso e volentieri con la mamma mi intrattengo anche dopo l’orario, per un caffè e quattro chiaccere sui piccoli e altro.

Vuoi aggiungere altro?

Ci tengo molto a dire che Oltre Tata è una bella community, che lascia spazio alle idee, alla condivisione e soprattutto alla creatività di ogni utente. E’ una casa virtuale, dove si entra, ci si guarda attorno e, poco dopo, è come esserci da sempre.

Grazie a te Giovanna

One Comment on "Tata Giovanna ha trovato lavoro con Oltre Tata"

  1. Claudia 5 giugno 2012 alle 12:48 · Rispondi

    Ciao Giovanna, è sempre bello sentire che qualcuno riesce a trovare una bella famiglia su internet…..sai io sono molto titubante sui siti italiani, anche se questo mi piace molto, perché come hai detto tu, è proprio una bella community e sopratutto ci sono persone dietro che ti seguono e non ti lasciano sola!!!
    Volevo dire anche io che sono d’accordo con te sull’importanza del colloquio….chiaramente ciò che uno scrive su internet è importante, ma penso che sia molto più importante vedere di persona le future tate e sopratutto vedere come si relazionano con i bambini….molto importante, secondo me, è anche l’impressione che hanno i bambini, che comunque sono coloro che poi staranno con la tata tutto il giorno….dovrebbe essere preso un pò più in considerazione, anche se il tempo che si perde per fare questi colloqui è tanto, però sono la cosa più utile per capire se la persona che andrai a scegliere è veramente la più adatta….

Leave a Comment